Sfilate New York: la collezione Marc Jacobs primavera-estate 2011

da , il

    Omaggio agli anni Settanta. E’ questo che si percepisce immediatamente guardando gli accessori e i capi di abbigliamento della collezione primavera-estate 2011 di Marc Jacobs. Lo stilista ha sfilato a New York proponendo creazioni che sembrano provenire da un mondo parallelo. La collezione è un insieme di elementi che si ispirano al colore fortemente interpretato nei vestiti ma anche negli accessori. Le scarpe sono esclusivamente sandali. Altissimi, sensuali, maliziosi, colorati.

    La collezione presentata da Marc Jacobs a New York ci mostra una donna che arriva direttamente dagli anni Settanta. Le creazioni che hanno sfilato in passerella sono coloratissime e originali nelle forme. Per quanto riguarda le scarpe protagonisti assoluti sono i sandali.

    Lo stilista propone zeppe con tacco lineare o sandali con tacco alto in legno. I colori sono rosso, verde, bronzo, nero. Materiali laminati arricchiti da fiori che spuntano qua e là, sandali alla schiava molto glamour, fiocchi a non finire. Insomma, una donna decisamente eccentrica. Diciamo pure che il designer anche questa volta non si è limitato quanto a fantasia. Le scarpe, cosi come gli abiti, raccontano molto della donna che li sceglie.

    Io trovo la collezione interessante ma lascio giudicare a voi. Nella fotogallery alcuni modelli direttamente dalla passerella.