Paris Fashion Week Autunno Inverno 2014-2015: le scarpe viste in passerella [FOTO]

Paris Fashion Week Autunno Inverno 2014-2015: le scarpe viste in passerella [FOTO]
da in Paris Fashion Week, Scarpe Autunno/Inverno 2014-2015, Sfilate
Ultimo aggiornamento:

    Paris Fashion Week autunno inverno 2014-2015: le scarpe viste in passerella. La settimana della moda nella splendida Parigi conclude con grande stile il mese più amato dalle fashion victim di tutto il mondo, quattro settimane in cui da New York a Londra, alla nostra Milano abbiamo avuto modo di capire quali saranno le tendenze più glamour che segneranno la stagione fredda 2014-2015. Anche i grandi nomi in passerella a Parigi hanno la loro da dire a riguardo, e lo fanno attraverso collezioni di scarpe che come ogni anno lasciano letteralmente senza parole.

    Le quattro settimane dedicate alla moda donna che si danno il cambio dal nuovo al vecchio continente nel mese di febbraio sono un’occasione unica per portarsi avanti con le tendenze e capire cosa caratterizzerà la nuova stagione. La New York Fashion Week autunno inverno 2014-2015 si è confermata anche quest’anno il regno di uno stile molto grintoso, moderno e all’avanguardia, con le sue forme spesso originalissime e una scelta di materiali altrettanto chic.

    Da Londra a Milano Moda Donna Autunno Inverno 2014-2015, una delle tendenze che abbiamo trovato più spesso sulle passerelle più belle è stata quelle delle calzature a punta stretta, stivali con tacco alto, stivaletti, ankle boot, dècolletès e scarpe scultura realizzate nella maggior parte dei casi con punte allungate dall’allure molto audace.

    A Parigi scende in passerella una donna altrettanto di carattere, come avrete modo di veder sfogliando le immagini della nostra fotogallery. La sfilata di Antony Vaccarello premia forme molto caratteristiche: si tratta di mary jane in pelle nera verniciata dalla punta stretta con doppio cinturino ad avvolgere il collo del piede e tacco alto, modelli che si alternano a pumps dalla punta asimmetrica pensate a tinta unita in colori scuri, ma anche con dettaglio rosso a contrasto o in black & white.

    Decisamente controcorrente la scelta di Jacquemus che fa accompagnare i suoi look da sneakers in pelle bianca, indossate anche con calzini in tinta! Damir Doma punta su ankle boot in pelle marrone o bicolor, stivaletti con tomaia più alta e stivali appena sotto il ginocchio, mentre Christian Lemaire preferisce tronchetti in pelle indossati sotto calze di lana e stivali in toni tenui sempre molto casual.

    Mary jane con t-strap centrale per Dries Van Noten, mentre Cedric Charlier ci ricorda che la stagione invernale 2014-2015 vedrà un generale trionfo degli stivali overknee.

    Le passerelle delle maison più famose a livello mondiale diventano anche quest’anno teatro di sfilate davvero esclusive, in cui a creazioni da sogno nel campo dell’abbigliamento, vengono abbinate scarpe sculture uniche nel loro genere. È il caso delle scarpe Christian Dior, ancora una volta modelli studiati ad arte perché se ne parli, sulla scia dello stile Prada. Spazio infatti a caratteristiche pumps e mary jane con tacco rettangolare ritagliato, con o senza cinturino alla caviglia, realizzate a punta stretta con elementi caratteristici nella parte della suola, in colorazioni molto intense come il giallo e l’azzurro.

    Anche da Lanvin troviamo mary jane, scarpe più bon ton a punta arrotondata con tacco cilindrico in pelle di rettile, mentre Balenciaga persegue anche quest’anno il suo stile unconventional puntando su ankle boot e stivali in pelle nera dal tacco collegato alla tomaia per mezzo di un’aletta in stile pipistrello che imita la forma di una zeppa ma resta affilata se guardata di profilo.

    Isabel Marant sceglie un mood molto personale puntando su stivali in pelliccia e ankle boot combinati, mentre Carven investe nuovamente sul fascino ultramoderno degli stivali overknee, alti fino a raggiungere la coscia.

    Vivienne Westwood, regina nel campo della sperimentazione, vuole scarpe scultura con tacco e plateau altissimi che sicuramente piaceranno a Lady Gaga, mentre Acne Studios va controcorrente portando in passerella a Parigi sneakers sportive.

    Una delle collezioni più singolari portate alla Paris Fashion Week quest’anno è senza ombra di dubbio quella di Saint Laurent. A completare gli outfit della maison troviamo infatti mary jane in stile Dorothy interamente riveste di glitter argento e persino rosso, modelli con tacco gioiello e tomaia in vernice e ankle boot glitterati come le pumps. Spazio poi a stivali molto eccentrici, modelli bicolor a fasce in black & white e splendidi modelli con applicazioni di borchie lungo il gambale, in perfetto stile rock glam.

    Valentino torna a premiare il suo iconico rosso, lungo mary jane con tacco alto, pumps partchwork con elementi bianchi e neri e stivali con applicazioni di trecce e fibbie lungo il gambale. Ankle boot dalla forma sporty chic per Chloè, alternati a mary jane in pelliccia dalla forma molto singolare con zeppa alta, mentre Givenchy ritrova la passione per i sandali da sera e pensa modelli in pelle, in velluto o n rettile con tanti cinturini intorno al collo del piede e alla caviglia. Karl Lagerfeld vuole in passerella per la maison Chanel anche quest’anno favolose sneakers, modelli in pellami pregiati che fanno eco a quelli della collezione primavera estate 2014, scarpe da corsa in una palette cromatica molto vivace.

    Ultima ma non meno importante la passerella di Louis Vuitton, sotto la nuova direzione artistica di Nicolas Ghesquière. La collezione premia ankle boot sullo stile dei chelsea boot in pelle o in rettile in toni come il bordeaux, il marrone ma anche il bianco, accanto a pumps a punta con nastri o tagli cut-out alla caviglia.

    Quali sono le scarpe più fashion viste durante la Paris Fashion Week?

    999

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Paris Fashion WeekScarpe Autunno/Inverno 2014-2015Sfilate
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI