Sonia Rykiel: una donna sui trampoli

da , il

    Se amate le zeppe, quelle altissime quasi da trampoliere, allora potete regalarvi un paio di scarpe firmate Sonia Rykiel. La stilista, che in ottobre ha presentato anche la collezione primavera estate 2009, è la sintesi perfetta di femminilità e divertimento. A cavallo fra lo stile clown e la donna sbarazzina.

    Non ci credete? Ecco alcuni dei modelli della collezione di questo inverno 2009. Colori accesi, viola fra tutti, che la moda considera di gran tendenza, oppure nero e rosso. Zeppe altissime, dunque, come il sandalo scamosciato Tony o la scarpa Thomas.

    Qualcosa di più sobrio? Il classico decolleté, che si veste di nero e aggiunge con un fiocco una ritrovata femminilità. E il tacco è squadrato e ben piantato, per chi durante il giorno deve correre. Come dire… addio stiletti insidiosi!

    Per i giorni di freddo intenso, poi, la collezione Sonia Rykiel inverno 2009, propone tronchetti (modello Topo) o stivali al polpaccio (modello Tommy). Rigorosamente neri. Qualche accessorio, sempre griffato dalla stilista, ci sta anche bene: dagli occhiali anni Sessanta alle meravigliose borsette tutte frange, dalle forme più strane.

    Ma il pezzo forte restano i guanti very fashion: in pelle multicolore, coprono tutto l’avambraccio. Impossibile passare inosservate.