Stivali pioggia: Hunter li propone alti e stringati

da , il

    hunter stringati

    Gli stivali da pioggia oltre che utili sono un vero must have dell’inverno 2011. Hunter, brand leader nel settore rain boots, propone tantissimi modelli in moltissime varianti di colore. Spesso sono alti fino a sotto il ginocchio e assolutamente senza tacco ma come potete vedere ci sono delle gradevoli eccezioni. Quando ho visto questo modello sono rimasta piacevolmente colpita e credo che molte di voi apprezzeranno la mediazione che Hunter ci offre, uno stivale da pioggia comodo ma con zeppa alta, plateau e un tocco di originalità.

    Gli stivali che vedete sopra hanno due qualità: non solo sono utili in caso di acquazzoni ma sono anche decisamente glamour. Possono essere indossati sia all’esterno del pantalone sia con una gonna o un vestito e risultano adatti anche alle uscite serali. Insomma non hanno nulla da invidiare ad un bel paio di stivali normali avendo un design degno dei modelli più originali.

    Inoltre il prezzo di questo modello è anche accessibile a buona parte delle shoes addicted che spesso si trovano ad ammirare splendidi stivali, come quelli in pelle borchiata di Christian Louboutin, che poi non possono però acquistare.

    Come tutti gli stivali Hunter anche questo presenta il logo applicato nella parte alta frontale. La comoda zeppa in gomma è alta quasi otto centimetri mentre il plateau è di un centimetro e mezzo.

    Punta tonda, suola antiscivolo e la soprattutto stringatura rossa posteriore completano questa proposta Hunter che può essere acquistata a circa 133 euro.