Tacchi o flat: 10 consigli da seguire per scegliere le scarpe perfette

Tacchi o flat? Scopri 10 consigli per non sbagliare e scegliere sempre le scarpe perfette in base all'armonia delle proporzioni, al buon gusto e, non secondariamente, alle ultime tendenze.

da , il

    Tacchi o flat? Ti suggeriamo 10 consigli da seguire per scegliere le scarpe perfette, basandoti sull’armonia delle proporzioni, sul buon gusto e, nondimeno, su quelle che sono le ultime tendenze. Cosa è meglio accostare ai jeans skinny? E ai pantaloni classici dal taglio maschile? Meglio svettare su tacchi vertiginosi o confortarsi su scarpe flat quando si porta una longuette? Scopri tutto quelllo che c’è da sapere per non sbagliare.

    1- La legge delle proporzioni

    Questa regola pare che sia la preferita e la più seguita dalle donne francesi, note in tutto il mondo per l’innato senso dello stile e quel loro inconfondibile je ne sais quoi. Si basa fondamentalmente su “quanta” pelle sia bene scoprire e quali scarpe accostare a gonne più o meno lunghe: quando si indossano gonne al ginocchio o addirittura al di sotto è preferibile optare per calzature dal tacco alto quali pumps e dècolletès; se si sfoggia, invece, una miniskirt o comunque una gonna al di sopra del ginocchio, il suggerimento per non sbagliare è quello di scegliere preferibilmente scarpe flat.

    2- Quando scegliere lo stiletto

    Il tacco a stiletto è una scelta quasi obbligata quando si indossano indumenti che mettono in risalto le gambe, come tubini o pantaloni attilati. In questi casi lo stiletto è in grado di allungare la gamba rendendola più slanciata.

    3- Il giusto compromesso: i kitten heels

    Ti interroghi circa l’amletico dubbio “tacco/flat”? Per un look estremamente versatile, per l’ufficio e il tempo libero, ci vengono in aiuto i kitten heels, i cosiddetti tacchi gattino che tanto hanno spopolato la scorsa primavera/estate 2014. Quando la giornata a lavoro si fa pesante e il tuo unico desiderio, una volta lasciata la scrivania, è quello di raggiungere gli amici per un aperitivo, questa tipologia di tacco è l’ideale: comoda al mattino, super glamour per l’happy hour.

    4- Personalità grintosa con tacchi e capi casual

    Per conferire più personalità e appeal al tuo look di tutti i giorni sfoggia i tacchi a stiletto con capi casual, come i jeans, un blazer o una semplice t-shirt bianca. Può rappresentare un’alternativa glamour ideale per chi non vuole rinunciare al tacco.

    5- I sandali: quando è meglio col tacco e quando flat?

    I sandaletti bassi, ultraflat, sono perfetti per ricreare outfit casual ma al contempo ricercati durante il periodo estivo, specialmente se combinati con pantaloni Capri, shorts e gonne. I sandali con il tacco alto sono però assolutamente da prediligere se si indosanno abiti più formali.

    6- Le regine del flat: le ballerine

    Le ballerine sembrano non conoscere tempo nè stagione e saranno un must have anche per la primavera/estate 2015. Indossale con criterio abbinandole tranquillamente a gonne ad altezza ginocchio, o anche più corte, bermuda e shorts; evitale, invece, con le gonne lunghe e pantaloni skinny (a meno che non si abbiano fianchi molto stretti, infatti, si rischia di apparire sproporzionate).

    7- Tacco o flat con i pantaloni boot cut?

    I pantaloni boot cut, anche noti come pantaloni a zampa d’elefante, sono di recente tornati in voga, dopo anni in cui sono stati solo i modelli skinny a imperversare. Slancia la gamba indossandoli con delle calzature a tacco alto, magari comodo, per non sentirti a disagio se dovrai stare tutto il giorno fuori per lavoro.

    8- La versatilità del flat: stringate, mocassini e slippers

    Ci sono alcuni modelli flat con cui non si può sbagliare, in quanto estremamente versatili ed eclettici: si tratta delle scarpe in stile mannish, quali mocassini, stringate Oxford e le confortevoli slippers. Indossale in ufficio o per qualunque occasione business con un pantalone a sigaretta e una camicia bianca, piuttosto che con un abito. Sceglile anche per il tempo libero per conferire un tocco di originalità al tuo look.

    9- Con i jeans, tacchi o flat?

    I jeans sono un capo immancabile nel nostro guardaroba e praticamente sono perfetti con tutto, che si tratti di tacchi o flat. Scegli sneakers o stringate mannish per un look informale e casual o, in alternativa, svetta su tacchi vertiginosi: il risultato sarà ugualmente convincente.

    10- Leggings: tacchi o flat?

    I leggings sono da indossare perlopiù con pumps, sandali alti, tronchetti e stivaletti. Evita, invece, assolutamente, ballerine o sneakers per non avere un aspetto goffo e poco femminile.