Tendenze inverno 2010: calze che passione!

da , il

    Più volte nelle ultime settimane abbiamo parlato delle calze in riferimento agli ultimi modelli di scarpe per l’inverno. In effetti oltre alle nostra amate scarpe quest’anno più che mai sono protagoniste le calze. Coloratissime, divertenti, romantiche, sexy. Vediamo come indossarle.

    Le calze quest’inverno sono veramente protagoniste. Nonostante la grande passione per i leggings sbocciata un paio di inverni fa, resta il primato dei collant durante l’inverno. Ma come indossare in modo giusto scarpe e calze?

    La prima regola importante è di abbinarle al meglio in base allo spessore della scarpa. In pratica con il sandalo le calze sono velate e possibilmente non colorate. Con una peep toe importante magari dotata di plateau via libera a calze pesanti e magari con un colore a contrasto. Se invece si scelgono decolletes con tacco a spillo sexy e raffinato allora calze leggere a meno che il tacco non sia largo, allora via libera a calze pesanti.

    Seconda cosa importante: le calze devono valorizzare la nostra gamba. Per snellire evitate le strisce orizzontali e fantasie eccessive a favore di disegni verticali, linee laterali o posteriori. Se scegliete di indossare una calza colorata fate in modo di optare per un colore che avete addosso. Non dimenticate della regola dei tre colori per ogni look. La fantasia può essere abbinata anche a borse, scarpe o maglie.

    Attenzione a non strafare. Durante una serata di gala che richiede un look raffinato la calza deve essere velata e possibilmente nera al massimo color carne. Bandite le fantasie mentre accettati Svarowski o la linea verticale posteriore. Di giorno o per un cocktail informale potete anche utilizzare calze colorate o a fantasia abbinate a scarpe o stivali.

    Queste naturalmente sono regole generali ma resta il fatto che ognuna di noi può personalizzare il proprio look. La cosa importante è avere gusto!

    foto da goldenpointonline.it – calzedonia.it