Tendenze Primavera/Estate 2015: scarpe in denim [FOTO]

Tendenze Primavera/Estate 2015: scarpe in denim [FOTO]
da in Scarpe Primavera/Estate 2015, Tendenze Primavera/Estate 2015
Ultimo aggiornamento:

    Una delle tendenze Primavera/Estate 2015 di maggior successo riguarda le scarpe in denim, modelli legati al revival della moda anni ’70 che questa stagione domina tutte le collezioni di abbigliamento e di accessori delle griffe di lusso e dei brand low cost. Parliamo di ballerine e sneakers più classiche, di slip on e stringate, ma anche di sandali con tacco alto, dècolletès e zeppe dall’allure più ricercato, tutte realizzate rigorosamente in jeans chiaro o scuro.

    Le scarpe in stile anni ’70 sono il cuore di tantissime collezioni Primavera/Estate 2015, modelli grintosi e spesso anche molto eccentrici che i marchi più celebri hanno portato persino in passerella quest’anno. Le scarpe in denim, in lavaggi scuri, chiari o delavè, rientrano in questa atmosfera fashion, rivisitate in chiavi originali e molto glamour.

    La collezione Primavera/Estate 2015 di scarpe Gucci è stata una delle prime a introdurre il diktat. In abbinamento con borse in camoscio in evidente stile seventies, la maison italiana ha voluto infatti sandali platform con tacco largo in legno e plateau esterno di almeno 4 cm di altezza, il tutto completato da punta open-toe coperta da listino in denim con morsetto e cinturino alla caviglia.

    Forme più slanciate per i sandali con tacco stiletto di Casadei, mentre J. Crew ha preferito sandali con listini intrecciati rivestiti da inserti gioiello su base in jeans scuro. Opening Ceremony celebra il must have attraverso forme platform con para in gomma bianca dalla base carrarmato seghettata, mentre Louis Vuitton vuole nella sua collezione Primavera/Estate 2015 di calzature sabot in denim chiaro con tacco in legno, stivali e stivaletti in diversi lavaggi, sempre in total denim.

    Nel campo delle pumps in denim troviamo creazioni di altri nomi celebri: Christian Louboutin e Jimmy Choo puntano su dècolletès a punta in jeans scuro con tacco stiletto, seguiti da Manolo Blahnik e Kate Spade. Mary jane in denim con cinturini in pelle marrone per Nine West, mentre Charlotte Olympia preferisce modelli con zeppe altissime e tomaia laser cut.

    Il denim segna in modo particolare il campo delle scarpe basse: slippers con punta borchiata per Miu Miu, stringate in jeans delavè per Ras, sneakers high top e low top in diversi colori per Diesel, slip on con inserti in metallo per Giuseppe Zanotti e Chiara Ferragni, ballerine più bon ton per Lacoste, Tory Burch, Calvin Klein, Salvatore Ferragamo e Michael Kors.

    Quale modello di scarpe in denim correrete ad acquistare dalle nuove collezioni per la Primavera/Estate 2015?

    510

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Scarpe Primavera/Estate 2015Tendenze Primavera/Estate 2015
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI