Timberland scende in campo per Haiti

da , il

    timberland

    In questi giorni non si fa che parlare di aiuti alla popolazione di Haiti sconvolta dal terremoto il 12 gennaio scorso. Grandi artisti della musica internazionale si sono organizzati con un vero e proprio Telethon guidato da George Clooney. Non mancano anche le attenzioni della moda per questo tragico evento. Il brand Timberland ha unito le forze con Wyclef Jean, fondatore del noto gruppo “The Fugees” e originario di Haiti. La collaborazione riguarda la Fondazione Yéle Haiti nata nel 2005.

    Alla fine dell’anno appena trascorso, il brand Timberland e l’associazione Yéle Haiti di Wyclef Jean si sono uniti in un progetto che riguarda la riforestazione dell’isola caraibica. Sono previsti programmi educativi, culturali e artistici soprattutto nell’area di Gonaives, devastata dall’uragano Jeanne in passato.

    Visto quanto accaduto a Haiti il 12 gennaio scorso, il brand ha deciso di modificare la collaborazione e di utilizzare tutte le donazioni raccolte per acquistare beni primari per la popolazione haitiana. L’intero ricavato della vendita di ogni paio di scarponcini Earthkeepers™ Yéle Haiti e di ogni Yéle Haiti t-shirts sara’ devoluto alla popolazione di Haiti.