Tory Burch e la sua PE_09

da , il

    Presentata a New York la Primavera Estate 2009 di Tory Burch.

    Sbarazzina, giovane, leggera, fresca, portabilissima da tutte in qualsiasi momento della giornata.

    Le calzature sono aperte, con tacco, raso terra, sandali a schiava, realizzate con pellami morbidi e leggeri, a volte dorati, a volte in vernice, per un’estate briosa e con stile.

    Ce n’è per tutti i gusti insomma, dal sandalo alto da giorno, alla calzatura più preziosa per una serata in discoteca all’aperto.

    La bella direttrice artistica della casa di moda americana, ha realizzato a pieno il suo sogno iniziato nel 2004, ossia creare delle linee stilose, ma portabili e ricche di accessori per donne di tutte le età.

    Partita dalla fredda Philadelphia, oggi il brand a stelle e strisce conta sedici negozi monomarca negli Stati Uniti e viene distribuita in più di 400 punti vendita in tutto il mondo.

    Quest’estate si preannuncia ricca di mille sfumature. Pare proprio che ognuna di noi potrà trovare la scarpa che più si confà ai propri gusti e alle proprie tendenze.

    Via libera alle comodissime infradito, arricchite di preziosi dettagli moda, come anche ai sandali con tacco che slanciano la silhouette e rendono il portamento così femminile e sexy!