Trend dell’estate 2009: i sandali gladiator

da , il

    Ce ne sono davvero per tutti i gusti. L’importante è averne almeno un paio in questa estate 2009. Sono i calzari anche detti anche sandali gladiator. In effetti assomigliano molto a quelli indossati nelle arene dai gladiatori ma sono decisamente più sexy, accattivanti, affascinanti.

    Quest’estate non potete non indossare almeno una volta un paio di calzari, o sandali gladiator. Potete davvero scegliere quello che vi va più a genio. Basso, alto, che avvolge l’intera gamba o solo la caviglia o ancor meno solo il piede. C’è l’imbarazzo della scelta. Quindi potete sbizzarrirvi. Si possono indossarae con degli shorts o delle minigonne ma anche con i pantaloni a sigaretta o le gonne lunghe. La cosa importante è avere delle gambe curate e magari abbronzatissime. Che sia naturale o una lampada fa sempre il suo effetto.

    Esistono per esempio quelli bassissimi, praticamente rasoterra. E’ il caso dei modelli creati da Anna Sui in versione corta sulla gamba o avvolgente fino al ginocchio. Sono delle creazioni comodissime che fanno anche una gran scena con tutte le loro borchie belle in vista. Decisamente aggressive nonostante il tacco basso, sono ideali per chi ama questo stile e vuole indossarlo con spavalderia. Lo stesso discorso vale per i modelli di Marc by Marc Jacobs che, sebbene più sobri, sono comunque trasposizioni delle scarpe degli antichi gladiatori. Nella galleria potete vederli in colore argento e verde smeraldo. Altrettanto cattivi e quasi maschili sono i sandali bassi di Sigerson Morrison in total black con borchie in acciaio.

    Decisamente più da signorina sono i sandali gladiator realizzati da Antik Batik composti da tante perline colorate. Un modo per rendere femminili delle scarpe che hanno un animo maschile al 90%. Sulla stessa strada, anche se più sobrie, le scarpe di Miu Miu in un color bronzo molto raffinato o quelle in pelle leopardata di Fendi. Se poi come me non sapete rinunciare all’argento, Giuseppe Zanotti ha realizzato un sandalo basso in pelle che non è super femminile ma perfetto per le lunghe giornate in giro per la città o una serata informale, magari durante una festa all’aperto in campagna. Dello stesso genere è il sandaletto di Armuse in color oro o quello rosso fuoco di Juicy Couture con fibbie in oro.

    Ma ora veniamo alle signorine che adorano i tacchi alti. Per loro, immancabile, un modello gladiator pensato dal maestro Christian Louboutin. Una scarpa realizzata in pelle dalla tonalità pink molto raffinata e dal tacco di 12 centimetri. Se siete donne super sfrontate esiste anche la versione fucsia che non è affatto male sebbene più impegnativa. Michael Kors ha creato un modello dal tacco di 13 centimetri ma tutt’altro genere. Sono in pelle marrone e con un tacco molto largo. Diciamo che si addicono poco allo stile raffinato e sono più scarpe da “battaglia” se cosi possiamo dire. Idem per il sandalo con platform di Giuseppe Zanotti realizzato in materiale suede grigio. Il tacco è 12 centimetri e in legno grigio ma non è certo una creazione molto fine.

    A giudicare dalle foto in galleria, direi che i calzari sono si un must have della prossima estate, ma occorre fare molta attenzione a cosa si compra. Il rischio di esagerare è altissimo. Nel dubbio prendeteli bassi, rasoterra direi, danno meno nell’occhio.

    Cosa avete deciso, li indosserete? Partecipate al nostro sondaggio.

    Foto tratte da www.pourfemme.it – www.netaporter.com