Tutte le tendenze scarpe per l’autunno/inverno 2013-14 [FOTO]

da , il

    A Milano Moda Donna sfilano anche quest’anno i primi trend in fatto di scarpe per la prossima stagione fredda autunno inverno 2013-2014. Nessun accento troppo forte come nel caso delle collezioni Prada e Moschino che hanno segnato le passerelle milanesi un anno fa, tuttavia grande voglia di osare e di sperimentare con materiali e forme platform per tutti i nomi altisonanti della moda italiana. Da Fendi a Roberto Cavalli, da Versace a Dolce & Gabbana, le nuove collezioni di calzature per il prossimo inverno si muovono tutte su tacchi alti e forme di carattere.

    Un anno fa a dominare la scena milanese erano i modelli di scarpe Prada ispirati alle forme della tradizione giapponese e in particolare al mondo delle geishe, una collezione che ancora oggi fa parlare di sé accanto ai modelli scultorei dei due geni italiani Dolce & Gabbana.

    Come potrete notare sfogliando le immagini della nostra fotogallery, anche quest’anno Dolce & Gabbana non si sono fatti mancare modelli davvero eccentrici. Alle pumps a punta stretta rivestite di stampe e ricami barocchi, i due stilisti hanno affiancato diversi modelli di mary jane in pelle o in velluto con tacco caratterizzato dalla stessa stampa mosaico che ricorre su borse e capi d’abbigliamento. Non sono mancate zeppe altissime e ricamate a completare la proposta.

    Ma la collezione più particolare a Milano è stata sicuramente quella portata in passerella da Fendi. La maison italiana ha puntato su pumps e ankle boot con tacco scultura la cui particolarità sono appliques in pelliccia o l’intero rivestimento della tomaia in pelliccia a righe, nelle versioni a tinta unita e in vernice, in forme originali e innovative. Altra collezione che si è fatta notare è quella di Versace, che punta su ankle boot in vernice con tacco in metallo e borchie e applicazioni a completare la forma, ma soprattutto su stivali in pelle bianca o nera tempestati di borchie e frange.

    Meno eccentrica del previsto la collezione di Prada, che sceglie sandali laminati in color block, modelli platform in pelle e varianti con stampa tartan come Moschino. Tanta pelle di rettile, anche colorata, per gli stivali e le pumps Gucci, mentre Emilio Pucci torna ai suoi amati stivali overknees e li pensa in pelle scamosciata a tinta unita.

    Punta stretta e forma cut-out anche per Salvatore Ferragamo, mentre Giorgio Armani torna a investire sulle francesine e soprattutto sui modelli flat che sembra proprio adorare. Quale collezione vi è piaciuta di più?

    Collezione scarpe Strategia Primavera Estate 2015