UGG: moon boots made in Australia

da , il

    Graziosissimi e very galm per questo inverno 2009, gli stivali UGG, maison australiana di scarpe, sono una vera chicca. A pianta larga, ricordano i moon boots di cui sono un modaiolo remake. Disponibili in quasi tutti i colori di tendenza: dal classico coloro ghiaccio al viola, passando per il rosso. I modelli sono molto originali.

    In pelle scamosciata, con la suola di gomma, hanno l’interno foderato di pellicciotto in lana merino per tenere ben caldo il piede. Anche l’altezza dello stivale è variabile e dipende dai modelli: dal’ultra short, che è quasi un tronchetto, a quelli al ginocchio con lacci o senza.

    È disponibile anche una linea bimbo, graziosa nelle sue linee tondeggianti che ricordano (o immaginano?) le scarpe dei folletti. Per i piccolissimi, poi, in catalogo c’è una vera delizia: i baby booties, piccole galosce in morbida pelle di pecora double face. All’interno la lana, all’esterno lo scamosciato. Disponibili in due misure: da 0 a 6 mesi e da 6 a 18 mesi.

    La linea donna è sicuramente quella più ricca. Oltre ai classic boots, anche la linea fashion con i bellissimi modelli allacciati e l’outdoor fashion, versione che differisce dalle precedenti per la suola in carro armato. Ottima gomma per sfidare qualunque tempo.