Yves Saint Laurent Black Patent Boots

da , il

    Yves Saint Laurent, forse questa volta ha esagerato nello stile, mettendo insieme tanti elementi di design che singolarmente risulterebbero molti e raffinato, ma il risultato complessivo di questi Boot in vernice è decisamente volgare.

    Mi fanno molto pensare alle spogliarelliste o alle ballerine di Lap Dance, anche se effettivamente questi sono a metà polpaccio, altra cosa che non gradisco, è come se non fossero né carne né pesce. Per me o stivali o tronchetti le vie di mezzo sono poco abbinabili o meglio esclusivamente idonei sotto i pantaloni, a questo punto meglio un paio di tronchetti decisamente più confortevoli.

    Una cosa molto particolare è il colore della suola e il rivestimento interno nei toni del turchese, che si può appena vedere nel profilo interno del tacco. Un vero e proprio tocco di stile, esattamente come i dettagli rossi di Christian Louboutin.

    La piattaforma è veramente esagerata, state attente perché se abbinate ad un abbigliamento un po’ estroso correte il rischio di essere scambiate per spogliarelliste. Meglio indossarle con jeans o pantaloni.