Timberland: scarpe nate da una bottiglia di plastica riciclata

da , il

    Timberland: scarpe nate da una bottiglia di plastica riciclata

    Novità in casa Timberland, il celebre brand di abbigliamento casual ha lanciato una collezione dedicata alle scarpe riciclate. Un’idea decisamente al passo con i tempi e soprattutto che risponde alla filosofia dell’azienda che da anni segue il comparto ambientale con grande interesse e impegno. La nuova linea si chiama Earthkeepers e naturalmente utilizza materiali riciclabili per realizzare le scarpe che poi si possono indossare nel tempo libero. Per la promozione della linea anche una mostra e una serie di iniziative interessanti.

    La linea Earthkeepers di Timberland utilizza gomma e PET riciclati. Cosi nascono le scarpe innovative e soprattutto rispettose dell’ambiente. Pensate che per fare un paio di stivali Earthkeepers c’è bisogno di una bottiglia e mezza di plastica.

    Per accompagnare la nuova linea di scarpe, Timberland ha ideato lo slogan “La Natura ha bisogno di Eroi” spingendo i consumatori a valutare quanto possano sentirsi eroi nei grandi spazi aperti. Ma le azioni per promuovere questa linea della primavera-estate 2011 non sono finite. Timberland ha anche creato un evento presso la Governor’s Island, a New York City, luogo perfetto per questa mostra innovativa.

    La mostra si affianca ad un sito interattivo, visitabile con occhialini 3D, con immagini a 360 gradi e ad alta definizione della tecnologia utilizzata per le nuove Timberland Earthkeepers, che si possono ammirare anche attraverso un’applicazione di Facebook.

    Più si partecipa al progetto e più si aiuta Timberland a piantare alberi veri ad Haiti al fine di completare il rimboschimento dopo la distruzione dell’isola a seguito del terremoto del gennaio scorso.